Febbraio 24, 2024
Calcio a 7

E’ la Bottega Cornicchia la regina del calcio a 7

Vince la Bottega Cornicchia la finale del torneo provinciale di calcio a 7 del CSI di Perugia. Il risultato, 5-1 sulla veterana Il Cucuzzaro, permette alla neo-promossa di volare alle finali regionali. Un appuntamento speciale quello che si è giocato venerdì 2 febbraio all’ Antistadio Curi e che, nonostante la temperatura rigida della serata, ha visto un’ottima cornice di pubblico. Per vedere invece gli highlights, i gol e le interviste della gara, clicca qui. Sotto, la cronaca degli episodi salienti del match.

Al 2′ minuto è la punizione di Battistoni che apre il match con il primo vantaggio della Bottega Cornicchia (0-1). Acuto di Pastorelli con un bordata dalla distanza per Il Cucuzzaro ma Lenzi si allunga e vanifica l’intenzione degli avversari alla ricerca del pareggio. Ancora Battistoni, ancora su punizione: cambia la posizione, più centrale rispetto al primo gol ma il risultato è lo stesso: doppio vantaggio della Bottega Cornicchia che si porta sul 2-0. L’asse Battistoni-Biscarini regala anche il 3 a 0 per i ragazzi di Stefano Sensi che, a sorpresa, già nel primo quarto d’ora sembrano voler mettere in cassaforte la finale. E’ il neo entrato Bufi che prova ad accorciare le distanze al 15’ per Il Cucuzzaro ma il suo diagonale dalla distanza non ha l’effetto sperato. Si conclude 0-3 il primo parziale della finale provinciale di calcio a 7 con la Bottega Cornicchia in vantaggio per tre reti. Accorcia le distanze Tasti per Il Cucuzzaro: il numero 21 prova a riaprire la gara e segna il momentaneo 1-3. Nemmeno il tempo di esultare che la Bottega colpisce ancora con Matteo Cornicchia che, approfittando di un errore avversario sulla metà campo, conquista la sfera e si lancia verso la porta realizzando il quarto gol (1-4). Lenzi sul finale, chiude la saracinesca sulla doppia intenzione di Calesso che ci prova prima dalla brevissima distanza in area e poi su punizione. Niente da fare per Il Cucuzzaro, anche sfortunato in serata. E’ ancora Francesco Battistoni che chiude – dopo averlo aperto – definitivamente il sipario sulla finale di calcio a 7 provinciale del CSI di Perugia, con il gol che vale l’ 1 a 5 conclusivo e la tripletta personale.

Il Cucuzzaro: Biagiotti, Berioli, Vernata, Giovagnoni, Calesso, Passeri, Elinor Tarco, Mancini, Bufi, Tosti, Ciotti, Mogini, Pastorelli, Dragoni. All. Lucio Napoli

Bottega Cornicchia: Lenzi, Pramini, Battistoni, Palmiotti, Brunetti, Stecconi, Biscarini, Cornicchia A, Cornicchia D, Cornicchia F. All. Stefano Sensi

Arbitro: Morricciani (assistenti: Caiello – Cavalaio)

Claudio Banditelli, vice presidente CSI Perugia: “Il movimento del calcio a 7 del CSI perugino sta crescendo sempre più in questi anni. Lo dimostrano sia il grande pubblico che ha assistito alla finale nonostante la temperatura ma anche grazie al livello tecnico che ha raggiunto il campionato stesso. Ormai non è solo un contenitore per ex-giocatori federali ma anche un’opportunità per chi vuole continuare a giocare divertendosi e divertendo in un torneo di tutto rispetto. Il CSI è un movimento giovanile di promozione sportiva sempre in crescita che ci riempie d’orgoglio”.

Leave feedback about this

  • Quality
  • Price
  • Service

PROS

+
Add Field

CONS

+
Add Field
Choose Image
Choose Video
X