Stampa

Il Csi sarà sempre in prima linea per la crescita dello sport in Italia. Comunicazione formazione e rispetto dei valori le linee guida. 

Si è svolto questo week end all’hotel “Holiday Inn Rome l’incontro S – Factor il fattore sport al servizio del Paese dai limiti alle tante possibilità.I protagonisti più attesi non sono mancati: Giovanni Malagò, presidente del Comitato Olimpico Nazionale Italiano, e Vittorio Bosio, Presidente nazionale del CSI.

Il comitato perugino non poteva mancare, questo grande appuntamento di formazione e comunicazione portando il proprio staff a Roma insieme a tanti altri collaboratori del territorio nazionale.  

Il presidente del Coni come in questi ultimi giorni conferma le sue perplessità sulla riforma sportiva, definendola ingiusta ed illogica alla quale è seguita la replica del Presidente del Csi Bosio che ha comunque ricordato che Il Csi sarà sempre in prima linea per la crescita dello sport in Italia, continuando a fare promozione sportiva aumentando ogni giorno il valore nella reale promozione sul territorio. Tanti anche gli altri interventi degli ospiti presenti previsti dal programma, che potrete leggere dal sito nazionale www.csi-net.it e approfondire. Nelle giornate di sabato e domenica, infine, l’azione dei promotori associativi e l'impegno che il Csi sta rivolgendo alla formazione della futura classe dirigente dello sport e al sostegno alla rete territoriale sportiva, principalmente delle società sportive e del volontariato.

Partendo dal primo assioma della comunicazione “Non si può, non comunicare” il team del Csi nazionale ha cosi approfondito e dimostrato la volontà di fare Rete e far conoscere con genuinità e trasparenza le storie di sport ascoltando atleti, famiglie e comitati.  Ponendo senza molto giri di parole e mettendosi in ascolto su come poter migliorare la navigazione del sito, cosa dare maggiore visibilità e gli ambiti di comunicazione come: giovani, scuola, chiesa, nuove discipline sportive, disabilità questi alcuni degli esempi. 

L’analisi numerica dell’utilizzo di strumenti di promozione e relazione come i social youtube, facebook, piattaforme e servizi sono ormai elementi indispensabili sulla quale ogni piccola o grande realtà si sta confrontando ed il Centro Sportivo Italiano con questo incontro ha ribadito la sensibilizzazione e la completa disponibilità all’aggiornamento per tutti i ragazzi e che vivono ogni giorno la realtà nel proprio territorio.

Tanti dunque i progetti di comunicazione e formazione pensati per la scuola e le nuove opportunità derivanti dal riconoscimento del Csi come ente di formazione accreditato anche dal dal Miur, progetti alla quale il comitato perugino ha già fatto rete.

Categoria: Non categorizzato