Csi Perugia Torricella Calcio 7Come sulle montagne russe. Questa stagione, il girone di Eccellenza del campionato di calcio a sette si sta rivelando come uno dei più combattuti, incerti e soprattutto ricco di colpi di scena degli ultimi anni. Praticamente ogni settimana si assiste ad un qualche risultato a sorpresa, con a testa della classifica, che vede di volta in volta qualche piccolo stravolgimento.

Fin dalla prima giornata è stato il Bar Piazza Settevalli a tentare di fare la lepre, ma ogni volta che tentava l’allungo vero ecco arrivare uno stop inaspettato a rimescolare le carte e a riportare la situazione nell’incertezza. Questo è quello che un po’ è successo anche la settimana appena trascorsa. Il Bar Piazza, dopo che appena quindici giorni fa si era ripreso la vetta solitaria della classifica, subisce un nuovo aggiaccio sempre ad opera del Torricella, con i lacustri che quest’anno stanno disputando davvero un torneo di tutto riguardo. Il risultato che proprio non ti aspetti è appunto quello della formazione di mister Rossini, che cede, addirittura con un pesantissimo 5-0, contro il Faliero Calcio. Una sconfitta che come detto rimette nuovamente in pista il Torricella. L’aggancio alla prima posizione è frutto della schiacciante vittoria per 8-0 con cui è stato affossato il malcapitato Gs Colombella. Certo, sono solo due partite, ma se si dovesse fare un mini bilancio della giornata, la situazione potrebbe sembrare persino abbastanza chiara. Le attuali capolista stanno attraversando una fase quasi agli antipodi, una è reduce da una pesante débâcle, mentre l’altra viene da un successo in cui ha manifestato una netta superiorità rispetto all’avversario. Altro effetto di questa situazione da montagne russe è che la classifica va accorciandosi anche dietro. I Grifoni Madonna Alta, che attualmente occupano la terza posizione, superando 2-1 la Polisportiva Casenuove, fanno un bel balzo in avanti portandosi ad appena due lunghezze di distanza dalla coppia di testa. Restano invece molto più staccate tutte le altre.